domenica 10 aprile 2011

Frittata con ricotta

Questa ricetta è della mia nonna paterna...è un piatto semplicissimo ma secondo me buonissimo!
 la sua viene gonfia , alta e saporita , con le uova delle sue galline e la ricotta fresca... anzi a volte ancora calda perchè appena fatta...  :-P

per 2 persone

4 uova biologiche
2 cucchiai di formaggio grana
1 ciuffo di prezzemolo fresco
250 g ricotta vaccina
olio evo
sale q.b.

Sbattere le uova, unire il sale ,il prezzemolo tritato fine e il formaggio grana.
Mettere sul fuoco una padella antiaderente con dell'olio evo a scaldare.
Quando è caldo versare le uova sbattute e subito adagiare sopra a cucchiaiate la ricotta, poi schiacciarla delicatamente  con una forchetta... non deve risultare uniforme.
Coprire.
Quando i bordi sono dorati, girare la frittata, piano piano perchè si rompe facilmente, aiutandosi magari con un piatto e lasciare cuocere finchè è bella dorata.
Il risultato è una frittata alta e morbida!

N.B... non sbattete la ricotta insieme alle uova perchè cambia totalmente il risultato ;-P




3 commenti:

  1. wow meraviglia quasi quasi la faccio questa sera. ti ho trovato per caso e non ti mollo più divento tua follower, se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  2. Ciao Enrica benvenuta e grazie :-))

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa frittata! Molto intuitiva, mi piace!
    Passa a trovarmi su
    Fragola e Cannella
    Un saluto
    Nina

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato traccia del vostro passaggio! :-)