martedì 21 ottobre 2014

Leggere di Spaceclearing, Declutter, Fengshui.

L'altro giorno vagando per gli scaffali della biblioteca, con figli al seguito impazienti di giungere alla sala bambini, mi sono imbattuta per caso, anche se "il caso non esiste" come dice il Maestro di Kung fu Panda, in questo libro di Lucia Larese, molto interessante.



Così dopo aver letto velocemente il retro di copertina, l'ho preso in prestito e portato a casa.
E ho fatto bene perchè è un bel libro, scorrevole e piacevole, che spiega come eliminare il superfluo e i cumuli di roba inutilizzata dalle proprie case,uffici etc...in inglese Declutter...
e poi è molto interessante la parte sul Fengshui, avevo letto altri libri in merito in passato e già ai tempi mi aveva appassionato quest'argomento...come arredare la casa, come e dove posizionare i vari mobili, come scegliere i colori per le pareti, come lasciare fluire le energie positive, creare prosperità e fortuna,...etc...

Così ho iniziato a ribaltare casa, a buttare un sacco di roba tenuta solo perchè "potrebbe servire in futuro" e intanto passano gli anni e non la usi...come abiti, oggetti, libri, regali non azzeccati,elettrodomestici etc...
i vestiti e le scarpe in ottimo stato possono essere o venduti nei mercatini dell'usato o date in beneficenza, gli oggetti o regalati a chi potrebbero servire, o buttati...
è stato molto bello e liberatorio, mi sono sentita più leggera mentalmente :-)


clicca qui per un' anteprima



lunedì 13 ottobre 2014

Zuppa autunnale speziata


Una zuppa calda e fumante per queste prime giornate d'autunno, tra pioggia e vento
un piatto semplice che riscalda il cuore e ricorda i colori delle foglie in questo periodo :-)


200g zucca
2 patate
2 carote
due pugni di lenticchie rosse decorticate
una cipolla dorata
olio evo
sale pepe
un cucchiaino di Curry

Soffriggere la cipolla tritata, aggiungere il curry, le lenticchie e le verdure tagliate a pezzi.
Coprire con acqua o brodo vegetale e lasciare cuocere lentamente.



venerdì 10 ottobre 2014

Di principesse ...

Io e i miei figli adoriamo la biblioteca, oltre a trovare e prendere in prestito tanti libri da un pò di tempo abbiamo iniziato a portare a casa i dvd dei cartoni Disney.
Io li amo da sempre, e ancora adesso aspetto il periodo di Natale per vedere che cartone salterà fuori dalla fantasia disneyana.
Così abbiamo iniziato dai più vecchi, dai classici come Biancaneve, Cenerentola, La bella addormentata...etc...
fino ad arrivare a Frozen, passando per La principessa e il ranocchio, Ribelle e Rapunzel...

E' molto interessante, almeno per me come mamma vedere la trasformazione, oltre che dei disegni e delle tecniche utilizzate, soprattutto delle tematiche affrontate, delle figure femminili rappresentate...

continuano ad esserci principi e principesse, ma queste non sono le stesse di un tempo... rispetto ai primi cartoni, qualcosa è cambiato ad esempio adesso sanno che non si può sposare un uomo dopo il primo incontro (Frozen), non hanno tutte la pelle bianca e i capelli biondi (La principessa e il ranocchio), rifiutano di comportarsi come una brava principessa (Ribelle)...

I miei figli e soprattutto mia figlia sta apprezzando molto questa carrellata di cartoni, come la maggior parte delle bambine adora le principesse e il loro mondo, e anche se poi ne parliamo affrontando anche i messaggi limitanti che possono passare, è giusto anche sognare un pò, commuoversi, riflettere e farsi delle belle risate :-)



Tiana 
"La principessa e il ranocchio"


Merida
"Ribelle"


Anna di "Frozen"


Voi cosa ne pensate?





Basmati giallo con borlotti e spinaci freschi



250g Riso basmati lessato
una bustina di zafferano
200g borlotti lessati
200g spinaci freschi
mezza cipolla rossa di Tropea tritata
olio evo
sale e pepe

Lessare separatamente il riso e i fagioli e mettere da parte.
Soffriggere la cipolla nell'olio evo, aggiungere lo zafferano e gli spinaci freschi e lasciar appassire.
Unire il riso e i borlotti e mescolare bene tutto, regolare sale e pepe.
Saltare per 5-7 minuti e servire.

:-)

domenica 28 settembre 2014

Polpette di ricotta al sugo



400g ricotta di pecora
300g pane raffermo
30g pecorino gratt.
1 uovo intero
mezzo spicchio di aglio
acqua tiepida q.b. 
prezzemolo tritato
sale pepe

Ho preparato un sugo semplice con pomodoro, aglio e basilico.
Per le polpette ho fatto il pane a pezzettini e l'ho lasciato ammorbidire nell'acqua.
 L'ho strizzato bene, bene e l'ho mescolato con il resto degli ingredienti.
(se risultano troppo molli aggiungere pane grattuggiato)
Ho formato delle palline e le ho fatte cucinare nel sugo per 10 minuti.

:-)



domenica 7 settembre 2014

Purè di zucca e patate

600g patate
500g di zucca
100 ml di panna da cucina
noce moscata (facoltativa)
1 o 2 noci di burro
sale
pepe

Tagliare a pezzettini le patate e la zucca poi lessarle.
Ancora calde, schiacciarle con uno schiacciapatate o una forchetta.
Unire il resto degli ingredienti e mescolare bene.
Servire!!



venerdì 5 settembre 2014

Uova al pomodoro


Ricetta che mi riporta all'infanzia...sfiziosa, veloce e molto appagante!
Ho recentemente scoperto che un piatto molto simile è presente nella cucina della tradizione ebraica :-)
si chiama shakshouka, ecco un esempio QUI


1/2 cipolla rossa di Tropea
passata rustica di pomodoro 500 ml
2-3 uova bio e all. a terra
olio evo
sale
pepe nero 
prezzemolo tritato o basilico

Fare un sughetto soffriggendo la cipolla tritata, aggiungere la passata e lasciar cuocere una decina di minuti.
aggiungere le uova e cuocere per altri 8-10 minuti, poi guarnire con prezzemolo fresco tritato e servire con abbondante pane croccante per scarpettare :-)