martedì 25 giugno 2013

Buone Letture in Gravidanza e Post-Parto




Durante le mie gravidanze e i relativi post-parto, questi sono i libri che mi hanno più emozionata e meglio accompagnata e introdotta in questa avventura grandiosa...diventare Madre... percorso stupendo, ineguagliabile, anche se a tratti difficile e impegnativo che ti rivoluziona completamente la vita, che ti cambia dal profondo ... ma dove le soddisfazioni, le risate e le emozioni belle sono alla base di tutto ...







In Gravidanza:

La gioia del parto 
di Ina May Gaskin
Dalla sua trentennale esperienza, Ina May Gaskin, la più famosa ostetrica statunitense, illustra i benefici e la bellezza di un parto naturale mostrando alle donne come fare affidamento sull'antico potere del loro corpo per un travaglio e una nascita salutari e appaganti.

Venire al mondo e dare alla luce 
di Verena Schmid
in una modernità dove predomina il parto chirurgico e farmacologico si sta perdendo il sapere della nascita, del suo percorso emozionale e iniziatico, della sua funzione importante per gli effetti duraturi su corpo e psiche della persona che nasce e per la salute psicofisica della donna. Questo libro vuole riportare l’attenzione all’essenza della nascita, a quello che è in gioco a livello profondo per la donna, per il bambino-persona nascente, per l’uomo, per fratelli e sorelle e vuole proporre dei riferimenti per nuovi modelli di ruolo possibili, adatti alla vita moderna.
Per una nascita senza violenza 
di F. Leboyer
Leboyer sostiene il diritto della madre a un "buon parto" e il diritto del bambino a una "buona nascita". Il suo metodo offre prospettive di dolcezza e di gioia nel recupero del parto come momento di amore e non solo di effi-cientismo ospedaliero.

L'arte di partorire 
di F. Leboyer
in questo libro Frederick Leboyer, pioniere del parto attivo, aiuta le donne a riscoprire il senso più intimo e profondo del generare, trasformando il parto in un'avventura meravigliosa da vivere consapevolmente.


Il Chakra dimenticato- il libro della placenta 
di Ibu Robin Lim
La Placenta non è semplicemente una parte del corpo femminile, ma è molto di più:  è il mezzo attraverso cui si sviluppa tra madre e figli uno strettissimo rapporto,  sia fisico sia spirituale. Per questo motivo la Placenta è sempre stata al centro di tradizioni, miti, pratiche e rituali, in tutte le culture del mondo. E quello che ti offriamo oggi è un meraviglioso viaggio nel mondo della placenta, approfondita sia dal punto di vista della fisiologia, che da quello spirituale.
Ibu Robin Lim chiama la placenta il Chakra dimenticato: la sua ricerca ha infatti evidenziato come i centri energetici (chiamati appunto chakra dalla tradizione Vedica) che tantissime tradizioni, dall'ayurveda, alla medicina tradizionale cinese, all'ascetismo sufi, hanno riscontrato all'interno del corpo umano, siano collocati in corrispondenza delle ghiandole endocrine, ovvero i punti con la più alta concentrazione di ormoni. Questi ultimi, sarebbero, secondo Lim, il ponte tra la materia e lo spirito, e la Placenta, l'organo in assoluto più ricco di ormoni, sarebbe uno tra questi importanti punti energetici, un chakra, che però la nostra cultura ha cancellato e dimenticato.


...molto New Age ;-)  ma molto bello, utile alla riflessione:

I nove scalini: cronaca di una reincarnazione 
di Daniel e Anne Givaudan ed. Amrita
Dopo tanti anni di studio e di esperienza riguardanti il "dopo-vita", ora gli Autori hanno avuto modo di studiare l'"ante-nascita"; servendosi del metodo di uscita cosciente dal corpo, hanno seguito l'itinerario dell'incarnazione di un'anima durante i nove mesi di gravidanza.Giorno per giorno hanno annotato scrupolosamente tutte le metamorfosi psichiche e fisiche di Rebecca, l'entità consenziente sotto osservazione. La vita fetale, il processo di reincarnazione, i legami fra genitori e figli, la comunicazione intra-uterina vengono proposti sotto una luce assolutamente nuova. 


per il post-parto:

Dopo la nascita del bambino 
di Robin Lim
urra edizioni
Il libro di Robin Lim si incentra sul periodo immediatamente successivo alla nascita del bambino, con una specifica e delicata attenzione ai primi giorni e alle prime settimane, ma con uno sguardo piu' lungo, dato che e' con il puerperio che si apre la grande fase della maturita' femminile: "la gravidanza dura 9 mesi, il post-partum tutta la vita" dice scherzando Robin Lim. Il puerperio che comincia con la nascita del bambino e' un po' come un ponte tra due mondi, in cui il corpo e lo spirito sono completamente aperti. Quando si da' alla luce il primo figlio si rimane stupefatte dalla potenza di questo legame. Per molte donne il parto e' l'evento piu' significativo della vita cui spesso arrivano impreparate, prive come sono di modelli comunitari e familiari tipici delle societa' del passato. E neanche possono contare su una specifica e competente assistenza da parte del settore pubblico dello stato moderno.

Il linguaggio segreto dei neonati 
di Tracy Hogg
Mondadori
Nove mesi di trepidante attesa passati a informarsi, frequentare corsi, interrogare amici e conoscenti. Poi arriva il bambino. E inizia la straordinaria avventura di essere genitori. Un cammino costellato di grandi emozioni, ma anche di profonde insicurezze, durante il quale si ha spesso bisogno di conferme, suggerimenti, risposte precise.
Perché piange? Come posso calmarlo? Cosa gli piace e cosa no? Sarà sempre così difficile? Alle mille domande che una neomamma si pone ogni giorno risponde in questo libro Tracy Hogg, che, per la sua eccezionale capacità di comunicare con i neonati, viene chiamata «la donna che sussurra ai bambini».
Con il supporto di esempi concreti e storie vere, aiuta i neogenitori a indovinare i desideri del loro bimbo, a interpretarne il linguaggio, distinguendo i diversi tipi di pianto e leggendo i movimenti del corpo. E insegna a costruire un vero rapporto con il piccolo, trasformando ogni evento in un'occasione per conoscersi meglio: l'allattamento, il bagnetto, il massaggio, il sonno.

(trame tratte da www.ilgiardinodeilibri.it)





2 commenti:

  1. Grazie Vitto passo il tuo link ad una mia amica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cesca!!! :-) mi fa molto piacere!

      Elimina

Grazie per aver lasciato traccia del vostro passaggio! :-)