martedì 11 settembre 2012

leggere: iL CAFFè DELLE DONNE di Widad Tamimi

comprato due giorni fa...già letto...anzi divorato...come non mi succedeva da tempo con un libro...
l'ho amato dalle prime righe..o forse già dal titolo e dalla copertina viola, calda, ammiccante...

è la storia di Qamar giovane donna divisa tra due mondi, due culture, due modi diversi di vivere,vedere e sentire la vita...

Qamar è nata in Italia da padre arabo e mamma ebrea... come anche l'autrice del libro Widad Tamimi...
racconta l'appartenenza a due famiglie molto diverse quella materna e quella paterna , l'appartenenza a due paesi molto lontani sia geograficamente che culturalmente, racconta l'identità mista che arricchisce infinitamente quando la si sa accettare, accogliere, approfondire, senza giudizio verso gli altri e verso se stessi... senza timore.

Questo romanzo racconta l'amore, il desiderio di avere un figlio, una famiglia, le difficoltà di una relazione, il rapporto madre figlia, il perdono e la comprensione...

un miscuglio profondo di sentimenti, raccontati con sensibilità e intelligenza... attraverso il filo conduttore del caffè, bevanda calda e rituale che unisce, chiarisce e distende, dentro cui secondo la tradizione araba è scritto il nostro destino...




12 commenti:

  1. Ciao Vittoria, era da un po' che non passavo. Sono felice di ritrovarti! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Vittoria, nella mia vita da pendolare mi piace aver qualche consiglio su un libro da leggere. da te si trova anche questo! E il caffè delle donne mi ha letteralmente intrigato... mi sa che nei prossimi viaggi, me lo leggerò anche io!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ecco Vittoria, mi hai "regalato" il titolo di cui forse ho bisogno.
    Ho scritto un post sull'emancipazione femminile, non so perchè, un'ispirazione e oggi ho in mente un proseguo di quel post.....
    Dalla tua recensione deduco di parli molto di donne nel libro, e poi la copertina è bellissima.
    Spero di trovarlo in biblioteca, giusto per non appesantire il bilancio familiare, la wish list è già lunga!
    alessandra

    RispondiElimina
  4. -Ciao Titty anche io!!
    -Cara Elly sarà un ottimo compagno di viaggio!!
    -Cara Alessandra...si parla di donne...di mondo femminile...bellissimo....vorrei rileggerlo!

    RispondiElimina
  5. Non lo conoscevo e mi incuriosisce!

    RispondiElimina
  6. Devo dire che la copertina attira molto come anche la tua recensione...sono curiosa! Lo cerco!
    Ciao Vitto!

    RispondiElimina
  7. Care Tamara e Cristina, lasciatevi incuriosire da questo romanzo non ve ne pentirete!!!! :-))

    RispondiElimina
  8. hAi fatto davvero una bella recensione ed hai incuriosito anche me, andrò a sbirciare in libreria.
    Ciao. Alice

    RispondiElimina
  9. Care Alice e Cristina grazie di essere passate!

    RispondiElimina
  10. La tua descrizione appassionata fa venir voglia di leggerlo!
    Hai ragione: la copertina è proprio bella. Anche io spesso mi lascio catturare anche dalle copertine dei libri che incontro.
    Sono contenta di essere riuscita finalmente a venirti a trovare: mi piace molto il tuo blog.
    A presto!
    :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Artemamma grazie e benvenuta!!! :-))

      Elimina

Grazie per aver lasciato traccia del vostro passaggio! :-)